Benvenuti nella nuova area dei materiali didattici

Questo servizio dell’Ateneo di Udine fornisce ai docenti ed agli studenti uno strumento semplice ed innovativo da utilizzare per la gestione del Materiale didattico dei corsi universitari.
In questo modo i docenti possono rendere disponibili documenti e dispense in formato elettronico.

Il precedente sistema di Materiale didattico resta accessibile in lettura fino alla fine del 2013 ed è raggiungibile all’indirizzo materialedidattico-old.uniud.it 

 

Per gli studenti

Gli studenti possono accedere al sistema utilizzando lo stesso account assegnato per Esse3.

Dopo essere entrati nel sistema usando la propria username e password sarà possibile accedere al materiale didattico cercando il nome del docente che tiene il corso di cui vi interessano i materiali.

Il materiale didattico potrebbe non essere disponibile per tutti i corsi.

Ulteriori informazioni sull’uso della piattaforma sono presenti all’interno del sito, nell’Area Studenti.

Per i docenti

I docenti possono accedere al sistema utilizzando il loro usuale account di Esse3.

Una volta autenticati sarà possibile gestire l’area con i propri materiali didattici.

Il nuovo sistema assegna un’area contenuti a ciascun docente, senza distinzioni di corso. È poi responsabilità del docente organizzare i propri materiali sulla base dei corsi effettivamente tenuti.

I materiali sono ad accesso libero per tutti gli studenti dell’Università. All’interno della propria area sarà comunque possibile per il docente visualizzare quali studenti hanno avuto accesso alla propria area.

Ulteriori informazioni sono presenti all’interno del sito, nell’apposita Area Docenti.

Novità

Il nuovo sistema di gestione dei materiali didattici è basato su Moodle, la piattaforma Open Source più usata per l’elearning.

La principale novità del nuovo ambiente consiste nella nuova organizzazione dei materiali, che non si trovano più nello spazio del relativo corso, ma nell’area del docente che tiene il corso stesso. In questo modo risulta più facile per lo studente reperire i materiali che cerca (il nome del docente è sempre noto), e più facile per il docente gestire tutti i propri materiali a prescindere da mutuazioni, variazioni della denominazione del corso, anni accademici, ecc.

Tra le nuove funzionalità, ci sono:

  • possibilità di importare direttamente risorse remote da altri siti e servizi online (per es. Wikimedia)
  • nuovi strumenti didattici come forum, esercizi, glossari…